Mese: aprile 2016

#RaymondBurr

Raymond William Stacey Burr (New Westminster, 21 maggio 1917 – Sonoma, 12 settembre 1993) è stato un attore canadese naturalizzato statunitense, noto per le sue interpretazioni teatrali, cinematografiche e televisive, specialmente per le serie televisive di Perry Mason e di Ironside.

Raymond William Stacey Burr (May 21, 1917 – September 12, 1993) was a Canadian-American actor, primarily known for his title roles in the television dramas Perry Mason and Ironside. He was prominently involved in multiple charitable endeavors, such as working on behalf of the United Service Organizations.

Burr’s early acting career included roles on Broadway, radio, television and in film, usually as the villain. His portrayal of the suspected murderer in the Alfred Hitchcock thriller Rear Window (1954) is regarded as his best-known film role. He won two Emmy Awards, in 1959 and 1961, for the role of Perry Mason, which he played for nine seasons between 1957 and 1966. His second hit TV series, Ironside, earned him six Emmy nominations and two Golden Globe nominations.

After Burr’s death from cancer in 1993, his personal life came into question, as details of his known biography appeared to be unverifiable.[1][2]

In 1996, Burr was listed as one of the 50 Greatest TV Stars of All Time by TV Guide. A 2014 study found that Burr was rated as the favorite actor by Netflix users, with the greatest number of dedicated microgenres.

raymond burr b 5574001 copia

Annunci

#LelioLuttazzi

Lelio Luttazzi (Trieste, 27 aprile 1923 – Trieste, 8 luglio 2010) è stato un attore, cantante, direttore d’orchestra, musicista, regista, scrittore, showman e conduttore televisivo italiano.

Lelio Luttazzi (27 April 1923 – 8 July 2010) was an Italian composer, musician, actor, singer, conductor, writer, and television and radio presenter.

nella foto Lelio Luttazzi con Vera Valentini nel 1956

lelio luttazzi vera valentini

 

#ChetBaker #HalimaBaker

Chesney Henry Baker Jr., detto Chet (Yale, 23 dicembre1929 – Amsterdam, 13 maggio1988), è stato un trombettista e cantantestatunitense di musica jazz, noto per il suo stile lirico e intimista e per essere stato tra i principali esponenti del genere conosciuto come cool jazz.

Durante una tournée in Europa, il suo amico e pianista  Dick Twardzik muore per overdose in un hotel di Parigi. Oppresso dai sensi di colpa, Baker inizia a drogarsi in maniera sempre più pesante. Il fisico ne è rimasto minato e sul palco è stato sempre più un disastro. Nessuno lo vuole ingaggiare e nessuno vuole suonare con lui. Per questo, con la sua seconda moglie, la giovane pachistana Halema, (che gli ha dato un figlio, Chesney) decide di andare a vivere in Europa. Per parecchio tempo il trombettista vive in Italia, osannato come un dio. A Milano prima e poi a Lucca, città in cui sconta un anno di reclusione per avere rubato e falsificato ricette mediche per acquistare narcotici. Uscito dal carcere Chet sembra un uomo rinato, ma  presto ricade nel vizio e viene  espulso dal Paese.  La stessa cosa è accaduta in Germania, in Inghilterra e in Francia, posti nei quali rimaneva pulito solo quando era in prigione.

chet baker tribunale016

Moglie Chet Baker b.5482002